Il caramello salato, dolcezza perfetta per il week end

Il caramello salato è una di quelle prelibatezze su cui fantasticavo da tempo, ne avevo letto tanto e benchè sembrasse facile, mi incuteva un pò di timore: fare il caramello sembra un gioco da ragazzini ma non lo è.

Non c’è momento migliore del week-end per testare i propri sogni e così mi sono messa all’opera: ho preso 150 grammi di zucchero e l’ho messo in un pentolino sul fuoco basso. Senza mai toccarlo (su questo, tutte le ricette sono tassative, resistete all’impulso e non prendete in mano quel cucchiaio!!;-), al massimo, girando un pò il pentolino, ho aspettato che si sciogliesse, caramellando ma senza diventare troppo scuro.

Nel frattempo, ho messo sul fuoco in un altro pentolino 120 ml di panna fresca, facendola scaldare ma senza bollire. A quel punto, l’ho versata sul caramello, girando con un cucchiaio e lasciando sobollire per qualche minuto. Una volta tirato via dal fuoco ho aggiunto 20 grammi di burro morbido (precedentemente tirato fuori dal frigo) e dei fiocchi di sale (se non ne avete, va bene anche il sale grosso). Buonissimo!

*******************************

Salted caramel sauce

The salted caramel is one of those delicacies which I fantasized on for a long time, I had read so much about it, and though it seems easy, instilled me a bit of fear: making caramel seems child’s play but it’s not!

There is no better day of Sunday to test dreams and so I did it: I took 150 grams of sugar and put it in a pan on low heat. Without ever touching it (all the recipes are mandatory, resists the urge and do not you pick up that spoon!! ;-), at most, turning the pan a little, I waited until it melted as caramel, but without becoming too dark.

Meanwhile, I put on the fire in another saucepan 120 ml of fresh cream, making it warm but not boiling. At that point, I put it on caramel, stirring with a spoon, leaving on low heat for a few minutes. Once I pulled out of the fire, I added 20 grams of soft butter (previously pulled out of the fridge) and salt flakes (if you don’t have, it’s good enough coarse salt).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...