Torta spagnola di arance e mandorle

Sabato mattina, ennesimo trasferimento in treno, leggendo D di Donna di Repubblica incappo in una ricetta stuzzicante: torta spagnola di arance e mandorle. In serata ho degli amici a cena e penso bene di usarli come cavie!:-)

Servono:

  • 2 arance bio (attenzione alla buccia, deve essere mangiabile quindi niente frutti trattati con pesticidi!!)
  • 6 uova
  • 220 grammi di zucchero
  • 250 gr di mandorle
  • 15 gr di lievito in polvere

Cuocete le arance con tutta la buccia in una pentola, coperte d’acqua, per un’oretta finché la scorza non si è ammorbidita. Lasciatele raffreddare, tagliatele a pezzi, eliminate i semi e frullatele grossolanamente.

Sbattete le uova con lo zucchero, frullate finemente anche le mandorle, e unite il tutto. Aggiungete il lievito e le arance tritate.

Mettete il composto in una teglia ben imburrata e infornate a 180° per un’ora. Fate la prova dello stuzzicadenti (deve uscire pulito dall’impasto), spegnete e lasciate raffreddare prima di capovolgere la torta, concludendo con zucchero a velo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...