Un rotolo di pasta fillo e via… (ovvero, come svoltare l’aperitivo)

Sono scomparsa per qualche mese, non avevo molta voglia di cucinare, qualche bega al lavoro, una malinconia strisciante, per non parlare dei 40 gradi a Roma che negli ultimi tempi prosciugavano le forze!!

Ma ora sono tornata, ho cominciato ieri sera facendo una pazzia: ho acceso il forno!;-) lo so, ci sono modi più semplici per morire, ma avevo invitato i miei cugini per un aperitivo al volo sul terrazzo e mi sono resa conto – un quarto d’ora prima del loro arrivo – che il frigo era praticamente vuoto! Eccetto che per ‘qualche’ bottiglia di vino bianco, dei pomodorini, un pezzetto di feta, ricotta e una confezione (in scadenza) di pasta fillo.

Come recita il sottotitolo del blog, di necessità virtù! Ho pensato di fare dei ‘sigari’ di pasta fillo ripieni di ricotta e dei saccottini con pomodorini, feta e origano.

Per i sigari:

Prendete la ricotta, lavoratela con un goccio d’olio, sale e tutte le spezie che vi capitano a tiro!;-) io ho usato un po’ di pepe nero, noce moscata e semi di finocchio. Per qui vuole tentare la carta esotica, anche una spruzzata di curry o curcuma ci sta bene. Non ci sono limiti alla fantasia!! Tagliate un foglio di pasta fillo in quattro rettangoli e con una sac a poche stendete un sottile filo di ricotta su uno dei due lati lunghi. Arrotolate il ‘sigaro’, chiudendo le due estremità su se stesse.

Per i saccottini di pomodorini, feta e origano:

Tagliate i pomodorini in quattro, lasciandoli a sgocciolare in un passino qualche minuto. Metteteli poi in una ciotola e conditeli con la feta spezzettata grossolanamente con le mani, un goccio d’olivo, sale e origano. Tagliate un foglio di pasta fillo in due formando due strisce, ponete un cucchiaino di composto a una delle estremità e create un triangolo, ripiegandolo altre due volte, in modo da creare un saccottini triangolare dal quale non esca il ripieno.

Mettete sia i saccottini che i sigari in forno a 180 gradi per un quarto d’ora, girandoli di tanto in tanto in modo che si cuociano in maniera uniforme.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...