La (non) bufala del ciambellone light

image

Buono e sano…lo ammetto, non ci ho mai creduto fino in fondo a questo binomio, mi e’ sempre sembrata la storiella che ti rifilano per farti mandar giu’ la pillola amara (in questo caso, insipida)

Percio’ quando mi hanno suggerito questa ricetta per un ciambellone della colazione ‘light’, l’ho presa come una sfida…e ho perso

Mi duole ammetterlo, ma e’ buono!

(e anche super-facile, e questo non guasta mai)

Basta prendere 250 grammi di ricotta e lavorarla con 250 grammi di zucchero di canna, aggiungere due uova (mi raccomando, una alla volta), buccia e succo di un limone piccolo, una bustina di lievito e 250 grammi di farina setacciata.

Riempire una teglia imburrata e infarinata e passarla in forno per 40/45 minuti a 180 gradi

et voila’…una colazione light!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...