Pasticcio di carciofi e piselli…ed è subito festa!

pasticcio_piselli_carciofiEcco la ‘torta’ che mamma mi fa per il compleanno, per me è sinonimo di festa!

Un pasticcio di carciofi (che adoro) e piselli, con una besciamella a unire e il tocco dolce dato dalla pasta frolla…ebbene sì, pasta frolla.

Premesso che come quello di mamma, nessuno…ecco la ricetta per provare a rifarlo!

Per la pasta frolla: 300 grammi di farina, 150 gr di burro, 120 gr zucchero, 1 limone, 1 uovo e 2 tuorli. Per la besciamella, 100 gr di farina, 100 gr di burro, 1 litro di latte e noce moscata. Per il ripieno, 4/5 carciofi, 500 gr di piselli, uno spicchio d’aglio, una cipolla o scalogno, una fetta alta di prosciutto crudo, mentuccia.

Cominciando con la pasta frolla, amalgamate farina e burro a pezzetti, create poi una fontana e unite zucchero, uovo e tuorli, insieme alla buccia del limone grattuggiata. Lavorate il composto, ma non troppo, giusto il tempo di unire gli ingredienti e fare una palla che avvolgerete dentro una pellicola e metterete in frigo per mezz’ora.

Intanto, preparate la besciamella, facendo sciogliere il burro in un pentolino, versandoci sopra la farina setacciata e lasciando cuocere qualche minuto senza farlo attaccare. Poi, fuori dal fuoco, versate il latte caldo a filo e mescolate con un cucchiaio di legno, cercando di evitare i grumi. Rimettete sul fuoco e cuocete a fiamma bassa fino a quando non bolle, aggiungete quindi noce moscata a vostro gusto.

Pulite i carciofi, metteteli in acqua acidulata con limone e tagliateli poi sottili. In una padella fate scaldare l’olio con lo spicchio d’aglio, quindi fate cuocere i carciofi con della mentuccia, prima coperti e poi scoperti, fino a quando non saranno croccanti. In una pentola, fate un soffritto con la cipolla o lo scalogno, aggiungete il prosciutto a listarelle e poi i piselli.

Prendete il panetto dal frigo e dividetelo in due pezzi (uno leggermente piu grande), quindi stendete la pasta lasciando quello principale non troppo sottile. Mettete la carta da forno nello stampo apribile, trasferite la pasta frolla stesa e riempitelo alternando strati di besciamella, piselli e carciofi, ultimando con la pasta frolla più sottile. Mettete quindi in forno a 180°-200° per almeno un’ora.

e poi ditemi se non è una bomba!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...