bagna cauda a modo mio…ovvero topinambur, alici e aglio nero

spaghetti_topinambur_alici_aglio_neroC’era una volta…un week end a Torino, una passione smodata per i topinambur, la scoperta dell’aglio nero, una sera in cui arrivo a casa affamata, con poco in frigo…e ne viene fuori questo piatto.

L’idea di partenza è la famosa bagna cauda (non se ne abbiano a male i piemontesi), cioè alici sciolte nell’olio con aglio – in questo caso la versione nera, aromatica – ridotte a salsa, a cui ho aggiunto il topinambur tagliato a fettine sottili sottili e stufato insieme alla cremina. Ho scolato la pasta – i ‘soliti’ spaghetti quadrati della Molisana – e ho mantecato qualche minuto in padella, il gioco è fatto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...