Il mese del broccolo #1: vellutata di romanesco con mandorle croccanti

E’ il protagonista dell’inverno e della mia cucina…il broccolo romanesco. Nelle ultime settimane, non so perchè, spunta spesso tra le mie ricette. A cominciare da una classica vellutata servita con una manciata di mandorle croccanti.

Il procedimento è molto facile: prendere un broccolo romanesco, tenere da parte una manciata di cimette e mettere il resto a bollire (se volete fare prima, in pentola a pressione 8 minuti dal fischio). Scolare, tenendo l’acqua di cottura, e immergere immediatamente il broccolo lesso in acqua e ghiaccio per mantenere il colore. In una casseruola a parte, far bollire pochi minuti le cimette rimaste che andranno a decorare il piatto.

In una pentola, far soffriggere uno spicchio d’aglio con un paio di alici. Una volta sciolte, unire il broccolo lesso e lasciar insaporire per qualche minuto. Frullare, aggiungendo l’acqua di cottura un pò alla volta fino a raggiungere la cremosità desiderata, e aggiustare di sale e pepe.

Impiattare, aggiungendo le cimette, un giro d’olio e una manciata di mandorle a scaglie passate qualche minuto sul fuoco in una padellina.

**********************************

Soup of Roman broccoli with crunchy almonds

It’s the king of the winter and of my kitchen too…the Roman broccoli. In these weeks, I do not know why, it was often in my recipes. Here it comes as traditional soup served with crunchy almonds.

It’s very easy: take a Roman broccoli, keep aside a handful of florets and put the rest to boil (if you want to do it quicker, in a pressure cooker 8 minutes from the whistle). Drain, keeping the cooking water, and immediately dip the broccoli boiled in water and ice to keep the color. In a separate saucepan, boil for a few minutes the remaining florets that will decorate the dish.

In a pan, fry a clove of garlic with a few anchovies. Once melted, add the boiled broccoli and let cook for few minutes. Blend, adding the cooking water little by little until you reach the desired creaminess, and season with salt and pepper.

Serve it, adding the florets, a dribble of olive oil and a handful of crunchy almonds after putting them in a pan for a few minutes on the stove.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...